24 settembre 2012

IL ROMANZO DELLA SCOPERTA DI SE’

Autobiografia in cinque brevi capitoli di Portia Nelson

I

Cammino lungo la strada.

C’è una buca profonda sul marciapiede.

Ci casco dentro.

Mi sento perso….non posso farci nulla.

Non dipende da me.

Ci metto un sacco a uscire fuori.

II

Cammino lungo la stessa strada.

C’è una buca profonda sul marciapiede.

Faccio finta di non vederla.

Ci casco dentro un’altra volta.

Non posso credere di essere nello stesso posto.

Ma non dipende da me.

Ci metto ancora molto a uscirne fuori.

III

Cammino lungo la stessa strada.

C’è una buca profonda sul marciapiede.

Vedo che è lì.

Ci ricasco dentro un’altra volta.

E’ un’abitudine.

I miei occhi sono aperti.

So dove mi trovo.

Dipende da me.

Ne esco fuori subito.

IV

Cammino lungo la stessa strada.

C’è una buca profonda sul marciapiede.

La aggiro.

V

Faccio un’altra strada.

Portia Nelson, “There’s a hole in my sidewalk: the romance of self-discovery”

ARTICOLI RECENTI

    Lascia un commento