14 dicembre 2013

CRESCERE NELLA VERITA’

bellaaaSpesso facciamo finta di non vedere cose che il nostro inconscio sa benissimo, ed ha registrato molti anni fa. Siccome la mente mente, e non è minimamente interessata a mettere in campo l’energia necessaria a cambiare le proprie abitudini, ci raccontiamo che va bene così, che l’importante è andare avanti e che, tutto sommato, c’è di peggio. Le menzogne che raccontiamo a noi stessi sono sotto gli occhi di tutti, ed ognuno di noi potrebbe raccontare per ore di quegli amici che sono andati avanti una vita a far finta di niente , malgrado questa o quell’altra situazione.

Coloro che vedono e percepiscono tutto per ciò che e’ sono i bambini.

Una straordinaria sensibilità permette loro di cogliere tutti i nostri stati d’animo, anche i più profondi e nascosti.

In un mio momento di sconforto, tanti anni fa, mio figlio, che era allora un bambino, mi si avvicinò e mi disse: “Mamma, per favore, non separarti!” Aveva compreso benissimo ciò che io stessa non sapevo ancora; aveva capito quale poteva essere l’unica via d’uscita, e previsto una decisione che avrei preso molti anni dopo…

Dover diventare grandi vivendo nella menzogna  è davvero doloroso, per i nostri figli.

Spesso ci fanno domande, per metterci alla prova, per vedere cosa rispondiamo. Ci facciamo un sacco di problemi su cosa sia giusto dire e cosa no ai bambini, e non ci accorgiamo che loro sanno già tutto, e ci chiedono solo per verificare quale sia il nostro atteggiamento in merito, qual è la cosa “socialmente accettabile” che intendiamo fare, qual è la versione che intendiamo sostenere. Hanno la percezione netta e chiarissima della nostra infelicità e qualsiasi cosa potesse alleviarla sarebbe benvenuta.

Ciò che i nostri figli desiderano davvero è vederci felici, non che facciamo finta di esserlo. Certo, se i genitori fossero felici insieme sarebbe ancora meglio ma, se questo non è più possibile, un cambiamento che produca una riduzione della tensione è benedetto.

Il carico di stress dato da una relazione insoddisfacente, aggiunto all’incertezza economica ed ai problemi lavorativi che molti vivono in questa epoca, può essere davvero devastante. Continuare a rappresentare una farsa per ingannare i propri figli aggrava le cose.

I bambini che hanno scelto di nascere negli ultimi decenni, nell’era dell’Acquario*, quella della Consapevolezza sono venuti per portare Verità e Luce. Sono disturbati dal dover accettare cose che sanno perfettamente essere non vere, e dal dover interpretare il ruolo di figli perfetti. La loro tendenza sarà quella di mettere in crisi i genitori, di scardinare gli schemi, di demolire ogni certezza, come del resto, sta facendo questa Epoca.

Come genitore adottivo so che la menzogna in uso per decenni, cioè non dire ai bambini di essere stati adottati, è ora assolutamente sconsigliata; dopo i traumi vissuti da più generazioni di persone che scoprivano da adulte la verità, ora è lo stesso Tribunale dei Minori che raccomanda di raccontare ogni cosa, con la massima tranquillità, come la fiaba della sera. Scoprire la menzogna, di qualsiasi tipo sia, rovina irrimediabilmente il rapporto con i genitori, ed il lavoro necessario a perdonare potrebbe essere troppo lungo…

La Verità rende liberi, lo dice anche il Vangelo.

Qualsiasi Verità, anche quella che puoi ritenere terribile, è meglio della menzogna. Crescere nella Verità aiuterà i tuoi figli ad accettare le cose come sono, li renderà forti, eviterà loro anni di terapia per poter uscire dalla inevitabile confusione che avranno dentro di sè…

La pressione che stiamo vivendo è tutta finalizzata a scardinare la menzogna che ancora vorremmo sostenere. Guardare in faccia la Verità è diventato prioritario, è necessario per poter sopravvivere, e crescere oggi i nostri figli nella Verità è un dovere a cui non ci si può sottrarre, pena l’aumento costante ed esponenziale delle difficoltà da affrontare…

* “Il segno dell’Acquario è l’unico dello zodiaco il cui simbolo include l’Uomo” cit.

ARTICOLI RECENTI

    3 Commenti

  • lara 5 maggio 2017
    Rispondi

    la verità oltre a renderci liberi paga sempre…un abbraccio da laralagioia a valelagioia

    • valeriapisano 5 maggio 2017
      Rispondi

      Benissimo LaraLaGioia 🙂 vedo che hai afferrato pienamente il concetto 😉 a presto!!!

  • lara 5 maggio 2017
    Rispondi

    che belle che siamo…

  • Lascia un commento