9 settembre 2013

IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE

Ho avuto la fortuna di incontrare una persona con la quale ho cantato a squarciagola le canzoni di Ligabue, la notte di Ferragosto, sotto un cielo fitto di stelle.

La nostra è stata la celebrazione della Magia che si può scoprire, in un momento qualsiasi dell’esistenza, e la connessione con quelle Forze che tutto possono e creano, di cui siamo permeati.

E proprio di questo parla il testo di questa canzone: “C’è qualcosa tra te e la Vita, che non ho ancora conosciuto…chissà quanto vi conoscete…Ti voglio credere perché sei sicura di qualcosa e sembri sapere come andrà a finire…”

In questa estate le notti magiche si sono moltiplicate, in un tripudio di stelle cadenti, con una Luna che ha manifestato una potenza straordinaria. Sono stata testimone ed osservatrice, ma ho anche percepito la forza del Leone che poteva realizzare i propri sogni e desideri. La parola “desiderio” deriva proprio da “de sidera”: dalle stelle…Un uomo non sarebbe tale, se non volgesse mai lo sguardo verso la Luna e le stelle, per chiedere ed implorare qualcosa di meglio o di più.

Gli ultimi anni hanno avuto un gravame notevole di sofferenza, sforzo e fatica, soprattutto per coloro che non si sono fermati ai dettami delle logiche di massa, o ai precetti di una qualche religione, ma hanno voluto comprendere le proprie responsabilità in questa esistenza.

Non si ottengono mai premi e ricompense, nel far questo, anzi, spesso si viene considerati strani e troppo alternativi ma, di sicuro, si guadagna una percezione maggiore della realtà. Che, comunque, è relativa, e non può essere conosciuta se non in una infinitesima parte. Ammesso che esista. Però la fisica quantistica ci parla di un pensiero che crea, e non è più una mera teoria “New age” ritenere che siamo immersi nella stessa materia delle stelle, e che partecipiamo alla manifestazione di ciò che avviene nel nostro mondo. Quando senti questa connessione con ciò che è eterno, ogni cosa diventa possibile, persino quelle che hai inutilmente perseguito per anni.

Quando le cellule del tuo corpo percepiscono l’influenza dei pianeti, quando la tua mente si è finalmente arresa, quando il tuo cuore ha conquistato la serenità del Giusto, ed in ogni momento si sente pronto a lasciare le spoglie terrene, allora la Fiducia nell’Inesplicabile occupa tutto lo spazio disponibile.

Il fatto che è l’Amore a muovere le stelle ed ogni altra cosa, diventa una certezza assoluta. E quello che l’Amore fa è sempre per il meglio. Miliardi di esseri umani nati e morti, da millenni, sul pianeta Terra, sono stati al servizio di qualcosa di incredibilmente grande, pur senza saperlo.

Se sei connesso a questo,  cominci a percepire l’invisibile.  La magia si manifesta in ogni istante, ciò che accade stupisce continuamente per la frequenza delle coincidenze, per il ricorrersi delle date uguali per eventi simili, per l’abbondanza di segni di cui è cosparso il cammino, per le nascite impossibili che si stanno moltiplicando, per la possibilità di dedicarsi ai propri talenti che viene sostenuta da eventi imprevedibili,  per gli incontri che sembrano ormai tutti con Anime già conosciute in vite precedenti, per la quantità di fatti straordinari di cui siamo testimoni…

E questo ritmo che risuona nel cuore e nell’anima, questa esplosione di Gioia che accompagna la certezza che il Meglio Deve Ancora Venire…

ARTICOLI RECENTI

    2 Commenti

  • barbycry 9 settembre 2013
    Rispondi

    Se hai questa bellissima fortuna rispetta sempre questo bellissimo sentimento quale è l’amicizia vera…

  • Annalina 15 settembre 2013
    Rispondi

    Una benedizione del cielo questo incontro. Grazie!!
    Mi devi dire, così per dire, che IL MEGLIO DEVE ANCORA VENIRE!!!!
    Un abbraccio immenso di sorellanza ❤

  • Lascia un commento