l'impossibile diventa possibile
7 novembre 2016

L’IMPOSSIBILE DIVENTA POSSIBILE

C’è una cosa importante che ho imparato grazie alla mia professione, ed è quella di guardare sempre al risultato possibile; di crearmi un’immagine così bella e reale di ciò che desidero, di percepire le emozioni e le sensazioni come se stessi vivendo già quello che voglio, anche se sembra impossibile.

Con il passare degli anni, ed il continuo lavoro su me stessa, questa è diventata la mia attitudine: quando una persona arriva sfiduciata e sconfortata, riesco a vedere quanto, in realtà, sia splendida e meravigliosa; ascolto con ammirazione la sua storia, per poi farle notare quanti risultati incredibili ha già ottenuto, e quante cose ha realizzato, senza mai darsi una gratificazione per questo, e senza mai rendersi conto pienamente del proprio Valore.

Questa attitudine si è creata, innanzi tutto, per me stessa, quando ho dovuto sostenere il giudizio negativo di chi voleva stroncarmi e non riconosceva quanto avevo fatto, e sono stata in grado di andare oltre e di ribellarmi alla condanna già implicita verso il mio operato.

Le mie scelte “scomode” mi hanno costretta a riconoscermi da sola i miei meriti, ed a ricordarli molto bene, tanto che, ora, non li dimentico più, e so vederli anche negli altri.

Nei miei post quotidiani racconto del cammino di crescita ed evoluzione, mio e dei miei clienti, sempre con questa ottica: guardare al risultato come se ci fosse già. Parlo di cose piuttosto importanti, del fatto che il mondo vecchio si sta disintegrando e che stiamo costruendo un Mondo Nuovo; di questa Epoca così incredibile, in cui la coscienza collettiva sta evolvendo alla velocità della Luce; di come l’Uomo e la Donna siano chiamati a trasformarsi, lasciando andare quello che non serve più, gli schemi castranti e limitanti del passato, per diventare finalmente Se Stessi, scoprendo il proprio Scopo e la propria Missione.

Ieri qualcuno mi ha scritto in privato due parole, solo due: “Pura utopia”.

Sono assolutamente d’accordo: chi ascolta ancora il telegiornale e le notizie che arrivano da tutto il Mondo, chi guarda dei programmi che raccontano di “amori criminali”, chi vede la sofferenza dei luoghi colpiti dalle guerre, può solo ritenere “pura utopia” la creazione di un Mondo Nuovo, in cui Donne e Uomini Consapevoli possano vivere l’Amore con Sacralità e Rispetto.

IL POTERE DI FAR ACCADERE LE COSE

Eppure, nonostante ciò, io continuerò a scrivere dei risultati possibili, perché infinite volte mi è accaduto di realizzare ciò in cui avevo creduto, ed infinite volte ho visto i miei clienti togliersi le corazze dal cuore e dal corpo, ed i limiti dalla testa, e diventare persone nuove, a cui si sono spalancate opportunità che, prima, erano impensabili.

Non c’è un altro modo per migliorare Se Stessi ed il Mondo intero, se non quello di credere possibile questo miglioramento. Per millenni moltissime persone sono state ritenute illuse e visionarie, finchè, dopo qualche decennio, esse stesse o qualche loro allievo non hanno realizzato quella che sembrava essere solo utopia.

Il miracolo accade a chi CREDE che l’impossibile possa essere possibile.

Questo è il mio compito, e continuerò svolgerlo: vedere la meravigliosa ricchezza di ogni Essere Umano, e le sue infinite risorse e potenzialità, e raccontargliele, ed aiutarlo a credere in Se Stesso, fino a realizzare quella meraviglia che non era mai stato prima. Guardare ai cambiamenti di questa Epoca, e la maggiore responsabilità verso Se Stesse ed il Pianeta di così tante persone, ed illustrarli, e condividerli, e metterli in risalto. Ascoltare i Maestri, visibili ed invisibili, che sono accorsi Qui ad aiutare chi sta evolvendo, ed amplificare la loro voce. Tenendo sempre il cuore e la mente aperti, rivolti alla Luce, al cambiamento, al miglioramento, alla Pace, all’Amore Incondizionato.

E’ solo così, in questo modo, che l’impossibile diventa possibile; che quello che non si era mai manifestato prima accade, esplode e si moltiplica, senza sosta.

Si tratta di attraversare l’inverno, sapendo già che a primavera i fiori sbocceranno, e che i germogli romperanno la coltre del terreno e spunteranno, e cresceranno, e diventeranno piante rigogliose, e che arriverà la stagione in cui raccogliere i frutti, e che li assaporeremo con la gioia che esplode nel cuore; si tratta di non perdere mai la speranza e la perseveranza che inducono a continuare, a dispetto di qualsiasi dubbio o pensiero che predica sventura.

Questa è la CREAZIONE di un Mondo Nuovo, e sta già accadendo, e chi ha occhi per vedere vede, e chi ha orecchie per intendere sente.

Si tratta solo di guardare nella giusta direzione, quella della Fede incrollabile, che vede ogni nuovo nato come un Messaggero di Luce e di Vita, ed ogni fiore come il frutto succoso e straordinario che diverrà.

Valeria Pisano

ARTICOLI RECENTI

    Un commento

  • lara 15 novembre 2016
    Rispondi

    è gia’ primavera…un abbraccio

  • Lascia un commento